Articoli

  • C Gold: Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca

    C Gold: Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca

    Basket 7 Laghi Gazzada 67-61 Basket Cernusco
    (18-16)(37-26)(50-50)(67-61)

    La seconda uscita della nostra C Gold si chiude con una sconfitta per 67 a 61 contro Basket 7 Laghi Gazzada. La gara ci lascia l’amaro in bocca perchè per quanto si è visto in campo la sconfitta ci sta molto stretta.

    Il primo quarto è combattuto e vede i ragazzi inseguire di appena due lunghezze. Il secondo quarto gli avversari prendono il sopravvento e chiudono il primo tempo sul risultato di 37-26.

    Nel terzo quarto c’è però una reazione importante da parte dei Bufali che porta le squadre a chiudere sul punteggio di 50 pari. La gara si decide negli ultimi 4 minuti quando una serie di triple dei giocatori di Gazzada crea il vantaggio che consente ai padroni di casa di vincere la partita. Nonostante ciò, bisogna fare i complimenti alla squadra che ha lottato fino alla fine.

    Da segnalare una buona prova del nostro capitano Sirtori e di Meier e Romano: questo è un segnale del fatto che il progetto sui nostri giovani sta avanzando e ci dà fiducia sul percorso intrapreso.

    BASKET 7 LAGHI GAZZADA: Pilotti A. 18, Lepri J. 16, Foti F. 10, Vai F. 9, Gerli E. 5, Alesina J. 3, Bossola D. 3, Somaschini E. 3, Gaye K. 0, Somaschini T. 0, Granata R. ne. All.re: Zambelli, Vice All.re: Bologna

    BASKET CERNUSCO: Franco T. 16, Sirtori E. 14, Romano S. 9, Lusetti L. 6, Meier M. 5, Merlati A. 5, Ferraris F. 3, Casati F. 2, Campeggi T. 1, Mandelli L. 0, Gozo L. 0, Grioni F. ne. All.re: Fili, Vice All.re: Arienti

  • Un ottimo inizio per gli U17Ecc

    Un ottimo inizio per gli U17Ecc

    Basket Cernusco 98-66 Vanoli Cremona

    Esordio stagionale vincente per i bufali dell’U17 Eccellenza, contro la Vanoli Cremona.

    Partita caratterizzata da tanta voglia di fare, tante belle giocate, ma anche da errori dettati dalla frenesia del ritorno finalmente in campo dopo la pausa estiva.

    I bufali cominciano molto bene il primo quarto, difendendo con molta intensità, e il risultato è un primo break di 10-2. Col passare dei minuti i ragazzi di Cremona scaldano la mano da fuori, chiudendo il quarto con grande fiducia sul punteggio di 21-15 per i padroni di casa.

    Il secondo periodo si sviluppa sull’onda degli ultimi minuti del primo quarto: Cremona in grande fiducia, mentre i Bufali appaiono un po’ contratti. Si va all’intervallo su punteggio di 36-38 per gli ospiti

    Nel terzo quarto Cernusco entra in campo con intensità e determinazione recuperando 10 palloni che portano a canestri facili. I ragazzi di Cremona faticano a tenere il ritmo e a trovare la via del canestro. Punteggio al 30° è 71-54

    Nel quarto periodo i bufali non mollano la presa e continuano a pressare gli avversari, aumentando il passivo fino al 98-66 finale.

    BASKET CERNUSCO: Agnoletto 4, Assi 4, Bertolotti 5, Brambilla 3, Gazzola 7, Ghezzi 24, Humilde 11, Ilic 8, Merlo 5, Olivi 6, Pirotta 13, Sessi 8

  • U13 Élite: un ottimo terzo posto al torneo di Lussana!

    U13 Élite: un ottimo terzo posto al torneo di Lussana!

    Ottima uscita per gli under 13 Élite al torneo internazionale di Lussana, che porta a casa un terzo posto complessivo nel torneo.

    BRESCIA 65-60 CERNUSCO

    Prima partita del girone persa di pochi punti contro la formazione bianco blu.
    Partita molto combattuta, che cernusco cerca di tenere in controllo arrivando anche a un +10.
    Cinque minuti di blackout nel terzo quarto portano Brescia alla vittoria.

    CERNUSCO 38-36 URANIA

    Seconda e ultima partita della mattinata per i bufali, che portano a casa il secondo posto nel girone dopo la vittoria contro la squadra milanese.
    Partita a ritmo elevato, che si decide nei minuti finali.

    FINALE 3/4 POSTO
    CERNUSCO 77-57 LUGANO TIGERS

    Grande prestazione nella finalina da parte dei bianco rossi.
    Partita mai messa in discussione, che porta i ragazzi di coach Gambarini al terzo posto nel torneo.

    Prossimo appuntamento sabato 01/10 e domenica 02/10 al torneo di Seregno, in attesa della prima giornata di campionato.

    Forza Bufali!

  • U15Ecc: inizia in salita il cammino in campionato

    U15Ecc: inizia in salita il cammino in campionato

    Basket Cernusco 62-67 Basket Lodi

    Inizia con una sconfitta casalinga il cammino degli under 15 eccellenza in campionato contro Basket Lodi.

    La formazione ospite parte subito a spron battuto, riuscendo a creare problemi nella difesa cernuschese già dal primo minuto, aiutati da un ottimo Gasparini (26 punti) che domina a rimbalzo.

    La gara continua, ma i Bufali non riescono a ridurre il gap. Si va all’intervallo con il punteggio di 29-39.

    I 10’ di pausa aiutano la squadra ad alzare i ritmi della gara, con capitan Bassi che da solo crea un parziale di 7-0. Il punteggio alla sirena del 30’ è di 59-64.

    Cambia la musica nell’ultimo quarto. Cernusco alza la difesa e Lodi smette di segnare. Uno strepitoso Magoni (21 punti), si mette la squadra sulle spalle tenendola a galla con un paio di canestri che riducono il gap.

    I ragazzi di Cornaghi ci credono e negli ultimi giri di orologio il punteggio è pari. Il sogno si infrange però con una tripla di Baronchella (20 pt), che spezza le gambe della formazione di casa che non riesce a trovare più la via del canestro.

    Il punteggio finale è di 62-67.

    Una sconfitta che fa male, ma che ci aiuterà ad affrontare la gare future con più convinzione. Il prossimo appuntamento ci vedrà affrontare in trasferta l’Olimpia, domenica 02/10 alle ore 11:30.

    Forza Bufali!

    BASKET CERNUSCO: L. Magoni 21, L. Bassi 9, D. Boschin 9, L. Donati 6, D. Di Bacco 5, T. Cenedese 4, R. Gozo 3, A. De Pascalis 2, S. Di Sergio 1, C. Trovato, N. Landriscina. All. Cornaghi, Nale, Ragnolini

  • Si parte alla grande!

    Si parte alla grande!

    Basket Cernusco 76-64 Invalves Nervianese
    (18-11)(31-33)(50-49)(76-64)

    “Buona la prima, squadra nuova e giovane che ha reagito bene alle difficoltà della partita. “
    Con queste parole coach Fili commenta il primo referto rosa della stagione.
    Il Basket Cernusco affronta con entusiasmo ed energia la sfida con l’Invalves Nervianese, portandosi subito in vantaggio di 12 punti.
    Nel secondo quarto l’ingresso del play #4 in maglia nera, Ceppi, dà la scossa alla squadra ospite, che raggiunge il pareggio e si porta sopra di 5 punti.
    Cernusco ricuce e si va all’intervallo sul punteggio di 32 a 33.
    Il terzo quarto parte sulla linea dell’equilibrio, con strappi alterni delle due squadre ed il punteggio viene fissato sul 50 a 49.
    La squadra ospite parte forte nel quarto e decisivo quarto fino al massimo vantaggio di + 7 (50-57).

    Cernusco si ravvicina e negli ultimi 5’ indirizza la sfida con i canestri alternati del neo-acquisto Lusetti, del solito Franco, del giovane Meier e del rientrante Casati.
    Nerviano, complice anche due antisportivi che cambiano l’inerzia, non riesce a replicare e la partita si chiude col punteggio di 76 a 64 per la squadra di casa.
    Per finire le parole di capitan Sirtori: “Partita dura, vinta in difesa e grazie ai palloni recuperati abbiamo alimentato gli attacchi decisivi.”

    BASKET CERNUSCO: Lusetti L. 17, Franco T. 16, Meier M. 14, Casati F. 14, Sirtori E. 5, Gozo L. 4, Campeggi T. 4, Merlati A. 2, Mandelli L. 0, Mazzola N. 0, Ferraris F. 0, Romano S. 0.

    INVALVES NERVIANESE: Ceppi S. 20, Crusca M. 16, Nuclich S. 11, De Vita G. 10, Bigarella F. 5, Tannoia R. 2, Sciucca R. 0, Florio L. 0, Genovese G. 0, Goretti N. 0, Pisoni P. 0, Gaio C. ne.

  • Festa dello Sport: noi ci siamo!

    Festa dello Sport: noi ci siamo!

    Torna anche quest’anno a Cernusco sul Naviglio la Festa dello Sport!

    L’evento che ogni anno ospita le associazioni e le società sportive cernuschesi accogliendo gli atleti di ogni età con giochi, prove e dimostrazioni per far conoscere le loro attività torna anche nel 2022 e ci saremo anche noi!

    Il prossimo sabato 17 settembre vieni a trovarci al Parco dei Germani. Saremo lì dalle 15:00 per giocare e scoprire insieme un po’ di questo sport che tanto amiamo.

    Ti aspettiamo!

  • Torneo “Città di Martinengo”: gli U15Ecc chiudono al quinto posto

    Torneo “Città di Martinengo”: gli U15Ecc chiudono al quinto posto

    Lo scorso weekend i nostri U15 Eccellenza hanno partecipato al torneo “Città di Martinengo”, arrivando quinti. Prima uscita della pre-season per i ragazzi, che hanno dovuto giocare da subito con intensità e agonismo visto l’ottimo livello degli avversari.

    Prima giornata

    Il torneo inizia con una vittoria contro la Blu Basket Academy Treviglio. Dopo due settimane di allenamenti, la squadra non è lucidissima, ma una buona difesa nel secondo tempo garantisce la vittoria ai ragazzi.

    Blu Basket Academy Treviglio 46 – 53 Basket Cernusco

    Blu Basket Academy Treviglio: Bencetti 23, Benini 8, Bucca 13, De Pascalis 2

    Cernusco: Di Sergio 5, Bassi 7, Magoni 7, Cenedese 9, Trovato 2, Lega 1, Gozo 11, Donati 3, Di Bacco 5, Bruni 1, Carubelli 2 

    Seconda giornata

    La seconda giornata di torneo è molto difficile per i nostri ragazzi che perdono contro PGC Cantù e Aurora Desio.

    Contro PGC Cantù i primi due quarti sono equilibrati e la squadra chiude il primo tempo sotto di una sola lunghezza. Nel secondo tempo Cantù forza la mano e allunga fino alla vittoria finale.


    Libertas Cernusco 41 – 66 Pallacanestro Cantù

    Basket Cernusco: Bassi 16, Di Bacco 6, Cenedese 6, Gozzo 3, Di Sergio 2, Boschin 3, Trovato 2, Carubelli 3

    PGC Cantù: Pangeri 16, Aru 6, Carlotta 11, Bandirali 5, Oliverio 3, De Rosa 6, Viviani 3, Calvio 3, Rossi 6, Malano 4


    Con Aurora Desio la partita è intensa e, al contrario della precedente, la squadra è quasi sempre in controllo del risultato. Nell’ultimo quarto però le troppe palle perse favoriscono gli arancio blu che portano a casa la gara e il secondo posto nel girone.

    Aurora Desio 61 – 54 Libertas Cernusco

    Aurora Desio: Pifferi 6, Trezzi 10, Pascu 4, Scalfi 14, Brambilla 13, Ambrosini 2, Basilico 2, Cividati 10

    Basket Cernusco: Boschin 19, Bassi 4, Cenedese 7, Trovato 1, Di bacco 9, Gozzo 7, Di Sergio 5, Donati 2


    La classifica finale del girone vede i Bufali terzi, posizione che permette loro di poter giocare per il quinto posto, in una gara contro Varese Academy.

    Terza giornata

    La partita della terza giornata, è sofferta per tre quarti. I nostri Bufali non riescono a contenere i giocatori varesini. Tutto cambia però nell’ultimo periodo: un parziale di 33-12 porta avanti di tre punti la squadra, che vince la gara e conclude il torneo al 5° posto.

    Basket Cernusco 81-74 Varese Academy

    Basket Cernusco: Boschin 8, Carubelli 4, Bassi 9, Di Sergio 6, Di Bacco 2, Gozo 3, Bruni 9, Cenedese 3, Lega 4, Magoni 19, Trovato, Donati 12

    Varese Basketball: Zafi 1, Turconi 14, Cacciaro 18, Ungan 13, Arduini 4, Vitale 3, Marsico 16, Fidanza 3, Gandini 2

    Ecco le parole di coach Cornaghi sulla prova della squadra:
    “Questa prima uscita stagionale è servita per mettere un po’ di chilometraggio nelle gambe e per vedere i ragazzi con un nuovo staff tecnico. Proprio per ritrovare un po’ di ritmo gara abbiamo cercato di dare spazio a tutti, ma, dato il lavoro prettamente tecnico e fisico che abbiamo svolto in palestra in queste prime settimane, ci vorrà tempo per vedere i primi risultati. Il bilancio del torneo recita due vittorie e due sconfitte: da tutte le gare possiamo trarre alcuni spunti su cui andremo a lavorare in allenamento, soprattutto per arrivare pronti settimana prossima per la prima partita di campionato contro Lodi.”

    Classifica finale:

    1° BluorobicaXXL
    2° Pallacanestro Cantù
    3° Treviso Basket
    4° Aurora Desio
    5° Libertas Cernusco
    6° Varese Basketball
    7° Blu Basket Academy Treviglio
    8° Pall. Martinengo/Romano

  • Lussana Basket Fest: gli U14 Élite vincono il torneo!

    Lussana Basket Fest: gli U14 Élite vincono il torneo!

    In questi giorni è andato in scena il torneo “Basket Fest” organizzato da Lussana Basket Bergamo. I nostri ragazzi dell’U14 Élite hanno partecipato e vinto: un ottimo inizio di stagione per i nostri giovani Bufali!

    Nonostante la preparazione sia iniziata da poco, la squadra ha mostrato buona intensità e agonismo, che fanno ben sperare per la stagione.

    Ecco le partite affrontate dai ragazzi (è possibile rivedere le gare su YouTube cliccando sui risultati):

    Basket Cernusco – Urania Milano  76-65 (39-31)

    Cernusco: Garavaglia 6, Santoro 7, Del Ben 2, Bolognesi 3, Magoni 27, Aspesi, Alagna 4, Usuelli 2, Pessina 2, Cani 2, Musci 11, La Bianca 4. All. Lo Storto

    Urania: Isnardi 1, Verona, Ferrante 15, La Rocca 2, Rizzo, Montini 2, Iriti 14, Brando5, Melli 2, Manfredi 4, Costantini 2, Benito 6, Mozzarelli, Venturini 6, D’Antoni 6, Rapi. All. Ranieri

    Lussana Basket – Basket Cernusco 31-51

    Basket Cernusco – Blu Academy 81-40

    Concludiamo con le parole degli allenatori:
    “Sono stati 3 giorni intensi di torneo per i nostri ragazzi.
    La Prima gara contro Urania è stata molto intensa, contro avversari ben organizzati e siamo riusciti a strappare l’inerzia della gara soltanto nel secondo tempo.
    Contro Lussana, abbiamo iniziato a rilento e sono nel secondo quarto dal potenziale recupero avversario siamo emersi con le nostra qualità e abbiamo preso il controllo della gara.
    Nell’ultima partita contro Blu Basket Academy abbiamo sbagliato l’approccio e questo ci ha portato a essere sotto nel primo quarto.
    Dal secondo siamo riusciti a trasformare l’inerzia della partita a nostro favore, gestendola con tranquillità fino alla fine.
    Chiudiamo con un primo posto: un risultato molto positivo che ci dà però la consapevolezza di avere molto lavoro in palestra per affrontare la nuova stagione.”

  • Comunicato Ufficiale: Andrea Gambarini Capo Allenatore U13 Èlite

    Comunicato Ufficiale: Andrea Gambarini Capo Allenatore U13 Èlite

    La Libertas Cernusco pubblica il Comunicato Ufficiale firmato dal nuovo Capo Allenatore dell’U13 Èlite, Andrea Gambarini.

    “Annata che si prospetta estremamente stimolante visto il quantitativo di lavoro tecnico che il lavoro nelle fasce basse, soprattutto in uscita dal Minibasket, richiede. E visto che questi ragazzini hanno patito purtroppo l’assenza dai campi per due anni, cruciali per il loro per il loro sviluppo.

    Fortunatamente sono riusciti a fare un’annata esordienti di buon livello e io gli ho già seguiti nel primo torneo che abbiamo giocato a Marnate lo scorso weekend. Sicuramente dovremmo lavorare tanto per colmare il gap prima di tutto fisico, perché più ci guardiamo intorno, più si vedono annate “fisicate” e “stazzate” nel settore giovanile e nelle altre società.

    Stiamo cercando anche noi di alzare un po’ i centimetri e quindi sicuramente dovremmo sopperire da questo punto di vista con tanta intensità e con tanta tecnica. Affronteremo un campionato Èlite che sicuramente richiederà tanto fin da subito, perché fin da subito incontreremo le migliori squadre di Lombardia. Cercheremo comunque di portare i ragazzi al livello più alto a cui possiamo ambire con un progetto, speriamo almeno biennale, se non cambia nulla.

    Avrò ancora a fianco a me Andrea Nale e Martina Osmetti, con i quali quest’anno abbiamo fatto un lavoro direi eccellente con l’annata 2008. Cercheremo anche di premere forte sulla pallacanestro integrata, quindi sul lavoro fisico, affiancati da Federico Canegrati e da Ricky Comaschi”.

    Andrea Gambarini

    La società augura un buon proseguimento a Coach Gambarini e gli augura un’ottima stagione sportiva.

  • Comunicato Ufficiale: Marco Cornaghi è Capo Allenatore dell’U15 Eccellenza

    Comunicato Ufficiale: Marco Cornaghi è Capo Allenatore dell’U15 Eccellenza

    La Libertas Cernusco pubblica il Comunicato Ufficiale firmato dal nuovo Capo Allenatore dell’U15 Eccellenza, Marco Cornaghi.

    Nella prossima stagione sportiva, mi concentrerò esclusivamente sul settore giovanile e seguirò in prima persona la Squadra U15: chiederemo di giocare il campionato di Eccellenza. Si tratta di un gruppo molto omogeneo dove si può fare un bel percorso di crescita tecnico/fisica.

    I ragazzi hanno fatto un buon biennio, quindi vogliamo andare avanti sulla strada intrapresa e provare a dare un pizzico “del mio” in questa squadra, come ho sempre cercato di fare.

    Abbiamo un gruppo che è sempre stato bene insieme, con alcuni ragazzi che per altro, hanno grossi margini fisici. Ci aspettiamo di fare una una bella annata, proveremo a mettere focus in attacco migliorando tutti individualmente, mentre in difesa a tenere alta l’intensità, visto il livello del campionato di Eccellenza, che sarà molto, molto alto.”

    Marco Cornaghi

    La società augura un buon lavoro a Coach Cornaghi e gli augura un’ottima stagione sportiva.