U19 battono Soul Basket e accedono ai quarti di finale regionali

Libertas Cernusco – Soul Basket: 65-58 (23-13, 37-29, 53-39)

Cernusco: Ghezzi 4, Scaramuzzi 1, Abdou 7, Grioni T. 1, Grioni F. 12, Gnocchi 2, Marelli 20, Rusconi 3, Fanelli 3, Bertolotti 12. All.: Fili.

Vittoria per gli U19 nel primo turno di play-off contro la formazione Soul Basket, con i padroni di casa visibilmente rimaneggiati, causa le molte assenze che si vedono costretti a mettere a referto un 2005 per raggiungere le 10 unità. L’inizio dell’incontro vede le due formazioni tese e contratte per via della gara da “dentro o fuori” con una qualità del gioco non del tutto eccelso.

Dopo un primo momento di stallo però è Cernusco che prende le redini dell’incontro grazie alle buone percentuali dall’arco ed a una ritrovata intensità difensiva, che permette di chiudere il primo quarto in vantaggio di 10 punti.

Alla ripresa Soul non si abbatte e con caparbietà riesce ad accorciare le distanze, approfittando di una Cernusco troppo “molle” in determinate circostanze. Coach Fili capisce la difficolta dei suoi ragazzi e prova a riorganizzare il gioco dei Bufali, che giusto nel finale del quarto riescono a ricompattarsi e andare all’intervallo lungo sul punteggio di 37-29.

Nel terzo quarto i padroni di casa faticano a trovare conclusioni nel pitturato e si affidano troppo al tiro dalla lunga e ad azioni individuali, che permettono agli ospiti di rimanere in scia. Come sempre, l’inerzia offensiva si sblocca grazie ad ottime giocate difensive e anche le percentuali dal campo migliorano con i Biancorossi bravi ad aumentare il vantaggio e chiudere il quarto in vantaggio per 53 a 39.

L’ultimo quarto doveva essere quello in cui i padroni di casa avrebbero dovuto gestire il vantaggio ma, causa la panchina corta e la stanchezza di una stagione che inizia farsi sentire, i Bufali smettono di giocare di squadra e calano improvvisamente in difesa. Gli ospiti, che non hanno mai mollato un secondo di lottare, capiscono il momento di difficoltà ed aumentano il forcing per rifarsi sotto e tentare il recupero. Il coach di casa corre ai ripari, facendo rifiatare i suoi e organizza le giocate finali che permettono agli U19 di Cernusco di vincere l’incontro con il punteggio di 65 a 58.

Prossima sfida per i Bufali mercoledì 11 contro Seriana BK, che è stata in grado di battere Iseo al primo turno e meritarsi i quarti di finale.

Rispondi

WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: