U13 Gold 7a Giornata

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 14.0px Helvetica; -webkit-text-stroke: #000000} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 12.0px Helvetica; -webkit-text-stroke: #000000; min-height: 14.0px} p.p3 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 12.0px Helvetica; -webkit-text-stroke: #000000} span.s1 {font-kerning: none}

PALLACANESTRO CREMA-LIBERTAS CERNUSCO 32-103  (3-29, 13-47; 22-73) 
CREMA: Belloni, Bonezzi 6, Brugna 2, Caserini 2, Cattaneo 3, Galvani 6, Ginelli 3, Margheritti 5, Simionato 4, Tatangelo, Toppio 1, Zeccara. All. Licursi
CERNUSCO: Cerea 8, Conca 12, Firolli 8, Grassi 8, Grioni 8, Mandelli 20, Meier 12, Puozzo 2, Radatti 4, Riccardi 6, Sandri 2, Varisco 13. All. Cornaghi 

I Bufali dell’U13 Gold chiudono il girone d’andata con un’ampia W sul parquet degli amici di Crema: 32 a 103 il punteggio finale, seppur con una prestazione balistica ricca di errori (7/20 ai liberi e 1/17 dall’arco dei tre punti). Cernusco parte forte difensivamente e nel primo quarto indirizza la gara sui propri binari con punti da parte di tutto il sestetto, i padroni di casa soffrono l’intensità biancorossa ed alla sirena è vantaggio netto per gli ospiti per 3 a 29. Nel secondo periodo Crema aumenta il piglio offensivo mentre la Libertas sbaglia molto anche da sotto ed il divario a metà gara è di 36 lunghezze. Dopo il cambio di campo i ragazzi di coach Cornaghi proseguono nel trovare con continuità la via del canestro anche se viene meno la concentrazione. Un lay-up di Riccardi (6p) ed una folata di Sandri fissano il +51 del 30′. Quarto parziale in cui Conca e soci ritrovano fluidità in attacco ed il gap si allarga fino al +71 conclusivo. Da rimarcare due tiple di Varisco ed il punto del 100° (con un 2/2 dalla lunetta) di Firolli.  Anche stavolta tutti e dodici gli effettivi a referto per Cernusco. A partire dal mese di marzo si inizia con il ritorno (gara contro Posal rimandata).  Forza Bufali !

Rispondi

WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: