U13 Elite :: 5a ritorno Girone Gold

Libertas Cernusco – ABA Legnano 55-45 (21-10, 32-19, 39-27)

Cernusco: Rosci, Priori, Macri’ 3, Dallagrassa 8, Volpin 2,  Panzera F 9, Bosso, Montanini 3, Tremolada 2, Panzera I 12, Colombo, Casati 16.

Legnano si presenta a Cernusco senza il forte Lambiase, che ci auguriamo di rivedere al più presto sotto canestro, e pertanto parte con un handicap piuttosto grande da colmare.
I bufali sono invece a caccia della vittoria per mantenersi nei primi tre posti della classifica.

Il primo quarto viene vinto nettamente dai padroni di casa e il risultato non è mai in bilico, con la Libertas a tenere saldamente le redini del gioco.
Si segnalano un grande Casati (9 punti nel Q e  numerose stoppate) e parecchi errori da parte, soprattutto, dei padroni di casa.

Nel secondo periodo i bufali riprendono a giocare con convinzione e dilatano il vantaggio fino al +16 poi ridottosi al +13 di fine periodo.
Anche in questo periodo, soprattutto dopo aver acquisito un buon margine di distacco, si segnalano parecchi errori e un atteggiamento di scarsa concentrazione in campo da parte dei nostri che iscrivono a referto la sola Panzera I (7punti nel Q) e Dallagrassa (4punti).

Il terzo periodo non può certo dirsi esaltante e il 7-8 finale ne è la dimostrazione; ci si porta così all’ultimo quarto con un distacco di +12 a favore del Cernusco, con un ABA sempre più agguerrita.

L’ultimo periodo vede Legnano accorciare le distanze, portandosi fino al -6, e credere nella rimonta.
La Libertas ha però un sussulto e si riporta fino a +15; a fine periodo ampie rotazioni e gli ultimi canestri fissano il punteggio sul 55-45 finale.

Possiamo essere soddisfatti per i due punti guadagnati ma un po’ meno sul piano del gioco considerando che, a parte qualche tratto di partita in cui ci siamo ben espressi, abbiamo spesso peccato di scarsa concentrazione e messo in campo un atteggiamento poco convinto con conseguente abbassamento di qualità dei tiri e dei passaggi.

Le prossime tre partite dovranno essere vissute con tutt’altro atteggiamento e siamo fiduciosi che già dal prossimo incontro di Bernareggio di mercoledì 20, torneremo a vedere 40′ di buon basket espresso dai nostri ragazzi.

Forza bufali!!

Rispondi

WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: